Weyergans IVT

Terapia con Vuoto Itermittente

Più slancio nel trattamento delle malattie vascolari.

Veyergans VACUMED

Quando il “flusso” diventa un problema, ecco la soluzione!

Un metodo potente e conveniente per migliorare la circolazione in tutte le fasi delle malattie occlusive delle arterie periferiche.

Un secondo cuore esterno

La tecnologia IVT (Intermittent Vacuum Therapy) applica una pressione negativa alternata (vuoto) e una pressione positiva alle estremità inferiori fino all’addome. Fisiologicamente ciò crea una dilatazione vascolare ritmica e la compressione e stimola il “flusso” in un modo naturale e puramente fisico.

Il risultato è una migliore circolazione, una maggiore capillarizzazione e un aumento del ritorno venoso e linfatico. Anche il sistema nervoso centrale è stimolato.

Il trattamento è completamente senza dolore indipendente dalla malattia e dalla sua fase, in quanto funziona senza compressione. Il paziente rimane totalmente passivo. Non è necessario spogliarsi.

Ispirato dalla medicina spaziale

L’origine tecnologica dell’IVT si trova nella medicina spaziale della NASA americana.

Nella gravità a zero che si trova nello spazio gli astronauti devono subire un trattamento a pressione negativa in un LBNPD (Lower Body Negative Pressure Device) ogni dieci ore per evitare complicazioni ortostatiche.

Questo è l’unico modo per assicurare una sufficiente circolazione del sangue nelle estremità inferiori nonostante una mancanza di gravità.

L’ulteriore sviluppo del LBNPD è il sistema di rigenerazione del flusso VACUMED®.

Il dispositivo è stato sviluppato presso l’Istituto per la Medicina Spaziale del Centro Aerospaziale di Germania (DLR).

Le principali aree di utilizzo sono la stimolazione cardiaca-vascolare e la rivascolarizzazione. IVT è anche riconosciuto come una terapia moderna e conveniente per le edema linfatico e lipo.

In una forma diversa, il metodo viene utilizzato anche per aumentare la riabilitazione post-traumatica o postoperatoria (dispositivo VACUSPORT®) o come terapia del dolore per le braccia, il collo e le spalle (dispositivo VACUMED® A.N.S.).

Sono documentate elevate tolleranze, benefici per i pazienti elevati e l’effetto positivo sulla redditività della struttura medica.

Utilizzabili da chi?

IVT con il dispositivo brevettato VACUMED® è utilizzato nella medicina vascolare (anche in chirurgia vascolare) e nella gestione delle ferite.

E’ adatto per strutture per fisioterapia, centri diabetici, Centri per la chirurgia dei linfatici, cliniche di riabilitazione con particolare attenzione alla medicina vascolare. Sono possibili anche pratiche di medicina interna.

IVT riduce i costi per DRG e dispone di modelli di fatturazione attraenti. L’investimento paga per sé sorprendentemente veloce. Contribuisce ad aumentare la prestazione e l’efficienza della struttura medica e migliora la qualità della vita dei pazienti in modo rapido e permanente.

“Il flusso è il nome del gioco”

Modelli e specifiche

VACUMED

VACUSPORT

Applicazioni:

Applicazioni:

Malattie occlusali arteriose periferiche (PAOD, fase II – IV)

Sindrome del piede diabetico

Ferite croniche (arteriosa, venosa e mista)

Sindrome post-trombotica (CVI)

Edema Secondarie linfatiche ed edema linfo / lipo combinate

Disfunzione erettile indotta dall’arteriosclerotico (ED)

Formazione passiva vascolare e distanza a piedi

Gonfiore post-operatorio o post-traumatico

Edema linfatiche secondarie e edema linfo/lipo combinate

Formazione passiva vascolare

Lesioni alle strutture del legamento nelle estremità inferiori

Fibra muscolare danneggiata

Distorsioni

Riabilitazione più rapida dopo endoprotesi

Il miglioramento della rigenerazione e la prevenzione degli infortuni nello sport di elite